Two is megl che one. Il lato positivo. Week #10 – #11

Avevi mica pensato che avessi abbandonato l’impresa? 🙂 Purtroppo stanchezza, tempo e connessione si sono messi insieme contro di me e domenica scorsa è stato impossibile completare la settimana e pubblicarla. E dato che ormai avevo saltato l’appuntamento ho pensato di unire le due settimane e regalarmi e regalarti un appuntamento doppio. Sono un pò di foto ma alcune ho cercato di accorparle così da non rendere l’articolo infinito, oltre che pesantissimo (in  termini di megabite). Partiamo:

Lunedì: guarda che deliziosa merendina avevo preparato da portare a lavoro! Sono dei muffin pere e cioccolato e se ti interessa trovi la ricetta sul blog di giadaesara, uno dei miei blog preferiti in ambito foodie perchè veramente curato e impreziosito da foto meravigliose.

 

Martedì: pronti a preparare nuovamente la valigia! Questa volta si trattava di un mini-trasferta di lavoro. Partendo dal presupposto che odio fare le valigie, nel senso che proprio non mi piace l’atto pratico di mettere tutto dentro perché puntualmente faccio fatica a chiuderla. Che poi non è che mi porti dietro chissà cosa, è che proprio non son capace ad incastrare le cose tra loro.

 

 

Mercoledì e Giovedì: ho pensato di accorpare questi due giorni perché tanto per motivi di privacy non potevo mostrare le  mie foto preferite dell’evento a cui ho partecipato per lavoro e per cui ho scelto queste. Sono due foto che ho scattato in occasioni di due diverse presentazioni ed entrambe mi hanno ispirato. La seconda, tra l’altro la trovo esilarante.

Venerdì: semplicemente trovavo super grazioso l’outfit della giornata. Il mio umore era alle stelle di suo quel giorno perché la sera partivo per una reunion tra amiche, in più questo stile un pò sportivo un pò chic, molto tennista sull’andante mi ha fatto sorridere. Quante potenzialità nascoste ha il mio guardaroba!

Sabato: fatto firmare il consenso alla pubblicazione di questa foto, ecco la reunion di cui ti parlavo. Venerdì e Sabato (e un pò della Domenica) sono stata a Milano con un’amica per andare a trovarne un’altra 😀 Purtroppo o per fortuna, avendo vagabondato un pò di la un pò di quà negli ultimi cinque/sei anni della mia vita devo ammettere che mantenere vive le amicizie non è cosa facile. Spesso il tutto si riduce a messaggi vocali e telefonate (quando va bene), e ognuno prende starde diverse. Non vivere la quotidianità rende il tutto più difficile. Ma ci sono amicizie e storie che si legano sempre tra loro, che in un modo o nell’altro trovano il modo di arrivare da te e tu da loro. Direi che questa foto ne è prova tangibile.

Domenica: sulla via del ritorno (no, non di Damasco).  Dal vivo il rosso di quei papaveri era meraviglioso!

Lunedì e Martedì: la mia colazione preferita. Yummy!

Mercoledì: se parli con me il titolo di questa canzone è “L’estate”, ma chiaramente Tiziano non la pensa allo stesso modo. Comunque adovvvo questa canzone. Mi ricorda un Tiziano agli esordi, tra tastiere e anime per intenderci, e poi ho scoperto  con piacere che è la canzone del Cornetto dell’Algida. Come avrai immaginato era in radio e la Citroen di Fabio si è trasformata nell’Arena di Verona durante il Festivalbar.

Giovedì: chiunque tu sia, grazie per aver inventato le ciliegie! Se non si dovesse ripetere il plurale trecento volte prima di essere convinti che sia con I e non solo con la E, poi sarebbero perfette. E’ senza ombra di dubbio il mio frutto preferito.

Venerdì: sarà che non sono mai sveglia all’alba per cui non posso comparare le due cose, ma che miracolo è il tramonto! Certe sere me lo perdo perché è dall’altra parte della mia finestra e di solito a quell’ora sono impegnata in casa, e diciamo la verità, è una cosa che diamo per scontata, purtroppo.

Sabato: il riassunto del mio shopping del sabato: non mi piace il rosa, vero? Naaaaaaa. 😀

Domenica: Finally back nel mio mondo! Ho un sacco di lavoro arretrato sul blog, tra l’altro mi sono segnata ad un corso di cui magari parlerò e non vedo l’ora di imparare tante cose nuove e di dare uno slancio a questo piccolo angolo di web.

 

Come sono andati questi giorni per te? Hai affrontato sempre tutto col sorriso? 🙂

A presto